Infezione da coronavirus sul lavoro: indicazioni sulla tutela infortunistica

Rifiuti e Covid 19: le indicazioni dell’ISPRA
21 Maggio 2020
DL “Cura Italia” convertito in legge – Il dossier dell’ANCE sulle misure fiscali
21 Maggio 2020

Importante il chiarimento fornito dalla circolare dell’Inail n.22 (CLICCA PER SCARICARE) che esclude in maniera netta profili di responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contagio da Covid 19.

L’Istituto, infatti, nella circolare appena uscita, chiarisce che non esiste alcuna correlazione diretta tra contagio e responsabilità del datore di lavoro a meno che non ci sia una violazione della legge o di obblighi derivanti dalle conoscenze sperimentali o tecniche.

Si attende un immediato segnale altrettanto chiaro dal Governo affinché sia corretta la norma inserita nel dl cura che sembrerebbe lasciare aperta la possibilità che l’imprenditore possa essere chiamato a rispondere penalmente ed economicamente in caso di contagio di un proprio dipendente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 3 =